Associazioni e Comitati

APPUNTAMENTI

Azione Cattolica Italiana

Settore Adulti

Incontro quindicinale

Martedì ore 16.00

Oratorio Parrocchiale di San Giorgio

 

 

Opera Vocazioni Ecclesiastiche

Zelatrici Seminario

Incontro formativo mensile

Primo giovedì del mese ore 16.00

Oratorio Parrocchiale di San Giorgio

Animazione Adorazione Eucaristica

Secondo giovedì del mese

Chiesa di San Giorgio

 

Apostolato della Preghiera

Animazione Adorazione Eucaristica

con preghiera secondo le intenzioni del Papa

Primo venerdì del mese

Chiesa di San Giorgio

Rinnovamento nello Spirito

Incontro settimanale

Ogni giovedì ore 19.00

Chiesa del Sacro Cuore

Nuovi Orizzonti

Incontro settimanale

Ogni sabato ore 19.30

Chiesa del Sacro Cuore

logoACI300.jpg
Apostolato della preghiera.png

Umilmente, faticosamente, caritativamente operare

Nella pietà popolare si può cogliere la modalità in cui la fede ricevuta si è incarnata in una cultura e continua a trasmettersi. In alcuni momenti guardata con sfiducia, è stata oggetto di rivalutazione nei decenni posteriori al Concilio. È stato Paolo VI nella sua Esortazione apostolica Evangelii nuntiandi a dare un impulso decisivo in tal senso. Egli vi spiega che la pietà popolare «manifesta una sete di Dio che solo i semplici e i poveri possono conoscere» e che «rende capaci di generosità e di sacrificio fino all’eroismo, quando si tratta di manifestare la fede». Più vicino ai nostri giorni, Benedetto XVI, ha segnalato che si tratta di un «prezioso tesoro della Chiesa cattolica» e che in essa «appare l’anima dei popoli».

È «un modo legittimo di vivere la fede, un modo di sentirsi parte della Chiesa, e di essere missionari»; porta con sé la grazia della missionarietà, dell’uscire da sé stessi e dell’essere pellegrini: «Il camminare insieme verso i santuari e il partecipare ad altre manifestazioni della pietà popolare, portando con sé anche i figli o invitando altre persone, è in sé stesso un atto di evangelizzazione». Non coartiamo né pretendiamo di controllare questa forza missionaria! 

Papa Francesco

 

logo_rinnovamento_dello_spirito.png

Nella nostra Parrocchia

dal 2000

NASCITA DEL RINNOVAMENTO

CARISMATICO CATTOLICO

Il Rinnovamento Carismatico Cattolico è un Movimento ecclesiale nato negli Stati Uniti nel febbraio del 1967. All'origine del Rinnovamento Carismatico troviamo l'esperienza dell'effusione dello Spirito Santo su un gruppo di giovani  universitari. Dagli Stati Uniti il Rinnovamento si diffonde rapidamente in tutto il mondo; in Italia giunge agli inizi degli anni settanta. Paolo VI da subito  incoraggiò la nascita del Movimento, definendolo: Una chance per la Chiesa e per il mondo. Con l'approvazione definitiva dello Statuto (14 marzo 2002), il Rinnovamento si inserisce nel cuore della Chiesa.

NASCITA DEL GRUPPO MAGNIFICAT

La preghiera per una nuova effusione delli Spirito Santo costituisce l'esperienza fondante di ogni Gruppo e Comunità; così è stato anche per il Gruppo Magnificat. L'8 giugno del 2000 nella chiesa di San Giorgio, una ventina di persone, vivevano quest'esperienza vivificante, dopo un cammino di preparazione denominato "Seminario di vita nuova nello Spirito".

I Gruppi e le Comunità del Rinnovamento si riuniscono almeno una volta alla settimana. Ogni incontro di preghiera è caratterizzato dall'invocazione dello Spirito Santo.

È lo Spirito che crea armonia e  dilata i cuori; suscita  la  lode, l'intercessione e il ringraziamento.  Dispone all'ascolto e alla risonanza della Parola.  Non mancano i canti, le testimonianze e le esortazioni, in un clima di gioia e fraternità. La riscoperta gioiosa della Signoria di Gesù e l'esperienza della vita comunitaria, allontanano dai cuori il "cancro" dell'individualismo e dell'indifferenza; alimentano la fraternità e l'impegno concreto verso gli ultimi.

LOGO_NUOVI_ORIZZONTI.png

Fondata nel 1994

Nuovi Orizzonti, fondata nel 1994 da Chiara Amirante, è un’Associazione Internazionale privata di fedeli di diritto pontificio, riconosciuta dalla Santa Sede l’8 dicembre 2010 con vocazione specifica dei membri di portare la Gioia del Cristo Risorto dischiudendo nuovi orizzonti a chi vive situazioni di profondo disagio. L’obiettivo è quello di realizzare azioni di solidarietà a sostegno di chi è in grave difficoltà, con una particolare attenzione al mondo giovanile. Interviene anche nell’ambito della formazione proponendo percorsi innovativi di costruzione integrale della persona che unisce la dimensione psicologica a quella umana e spirituale.

A Tortolì nasce come Cenacolo di preghiera, nel 2016, ad opera di un piccolo gruppo formatosi direttamente con la fondatrice Chiara, con lo scopo di pregare per tutte le intenzioni del movimento, vivere e portare la gioia del Vangelo. Tutto passa solo l’amore resta!

Per informazioni www.informa.me

OVE.jpg

In elaborazione...

In elaborazione...

Contact Sebastian Gonzalez
info@mysite.com  |  Tel: 123-456-7890